Cosa fa il nostro corpo per eliminare le tossine?

Quando una persona ha diarrea, raffreddore, febbre, ecc ecc, pensiamo sia ammalata. Ma, in verità, cosa sta accadendo all’interno del suo corpo? L’organismo sta processando la disintossicazione, cerca di eliminare qualsiasi tossina che lo stia danneggiando. L’organismo si sta auto-riparandosi.

In poche parole, l’organismo, nella sua grande saggezza, cerca la forma corretta di correggere quel qualcosa che sta mettendo in pericolo il corpo. Pertanto cerca, attraverso i canali, di eliminare le tossine pregiudicate, per procedere verso un sano sviluppo.

Eliminare le tossine con il biomagnetismo

Per questo, applicando la terapia dei magneti con il biomagnetismo, l’organismo ha l’opportunità di eliminare le tossine, quello che non hanno potuto fare gli antistaminici, antidiarroici,  antinfluenzali, antinfiammatori e così via. Oppure perché il corpo non ha sufficiente energia vitale per farlo.

L’essere umano, di corporatura media, ha all’incirca 5 kg di feci, le quali, spesso, non vengono eliminate,  avvelenando continuamente il flusso sanguigno e tutto il sistema corporeo.

Le malattie sono un campanello del corpo umano per eliminare le scorie, muco, feci e tossine: questo sistema viene aiutato dalla natura in modo perfetto.

Non sono le malattie ma è il corpo che deve essere curato, depurato, liberato dalle impurità e materie estranee come muco e tossine accumulate durante l’infanzia. Il corpo deve eliminare le tossine.

Voi non potete comprare la salute in una bottiglia e pertanto sanare il corpo depurando il sistema in pochi giorni. Dovete trovare la giusta compensazione per il danno che avete causato al corpo durante tutta la vostra vita.

Per un consulto, o per qualsiasi informazione sul biomagnetismo e l’utilizzo dei magneti, contattami, sarò felice di aiutarti.