Chi sono

Qualcosa in piú su di me

Patrizia Benini
Operatore Olistico | Biomagnetismo

Alla domanda chi siamo, spesso cerchiamo di mettere in risalto le nostre qualità, in parte anche i nostri difetti. E’ difficile valutare e aver fiducia nella persona, soprattutto quando non possiamo guardarla negli occhi e captare la sua vera identità, pertanto mi sento di dire che mi ritengo una persona semplice, dinamica e molto razionale, ma nello stesso tempo sensibile nei riguardi delle persone. Ho avuto la possibilità di conoscere un’altra cultura nel corso degli anni, quella messicana. L’esperienza vissuta in un luogo come la Riviera Maya, mi ha portato a capire il linguaggio del corpo, a conoscermi, a captare i malesseri. Tutto questo grazie al fatto che la Sanità in Messico, come del resto in molti paesi nel Mondo, non è gratuita, ha un costo altissimo e spesso piccoli malesseri sono curati con erbe o con i magneti.

Sono nata a Firenze ma ho vissuto la gran parte della mia vita in Valtellina, dove lavorando per lunghi anni in un Centro Erboristico, ho avuto l’opportunità di conoscere il valore e l’essenza delle piante e fiori.

In Messico ho approfondito l’utilizzo dei magneti, frequentando corsi di specializzazione presso l’Università di Città del Messico (Universidad De Nuevas Ciencias Medicas S.C. Dott. Isaac Goiz Duran ) e presso una scuola specializzata in biomagnetismo a Merida  nello Yucatan. Per due anni ho praticato presso Centri di riabilitazione e privati, per curare certe patologie e certi piccoli malanni di cui spesso alcuni di noi soffrono come ad esempio:  stress, le infiammazioni, i dolori delle articolazioni, i dolori di stomaco.

Ritornando in Italia e avendo la fortuna di avere gratuitamente un medico e una Sanità che è al servizio dei cittadini, mi sono resa conto quanto sia importante avere un’assistenza, ma a volte per colpa delle lunghe attese per una visita siamo costretti a rivolgerci a medici privati. E’ per questo che ho sperimentato su amici e parenti l’utilizzo del Biomagnetismo, soprattutto con persone che per qualche motivo non possono utilizzare antibiotici, antinfiammatori, o antidepressivi.

Non sono un medico e pertanto consiglio sempre di rivolgersi al proprio medico di fiducia per una corretta diagnosi e terapia.

Anni d’impegno e di pazienza mi hanno aiutato a realizzarmi per avere un’ottima preparazione nell’utilizzo dei magneti.

La tecnica del biomagnetismo è complementare alla medicina.

Per qualsiasi informazione o approfondimento visitate il Blog o scrivetemi un commento, saró lieta di rispondervi.